Da non perdere

Involtini di filetto di branzino con gamberetti

Involtini di filetto di branzino con gamberetti

  • 4 persone
  • 30 min

Ingredienti

​8 filetti di filetti di branzino

200 g di gambetti sgusciati

un mazzetto di aneto

un mazzetto di prezzemolo

una carota

una costa di sedano

uno scalogo

una cipolla

2 chiodi di garofano

pepe in grani

2 bicchieri di vino bianco

fili di erba cipollina

sale e pepe q.b.

Preparazione

]Lava le verdure. Monda la cipolla e mettila a insaporire con i chiodi di garofano. In un recipienti metti il vino, mezzo litro d'acqua, le verdure, qualche grano di pepe, un po' di sale, un rametto di aneto e qualche gambo di prezzemolo. Porta lentamente a ebollizione e fai cuocere a fiamma bassa per 15 minuti. Spegni il fuoco e tieni in caldo. Disponi i filetti di branzino, precedentemente scongelati, su un piano da lavoro l'uno a fianco all'altro e insaporiscili con il sale e il pepe. In un'altra padella versa i gamberetti sgusciati e scottali per 5-6 minuti, insaporiti con il sale e il pepe. Spegni il fuoco e versa un cucchiaio di gamberetti all'interno di ogni filetto di branzino. Avvolgi il filetto su se stesso, assicurandoti che non fuoriescano ai lati e lega l'involtino con il filo. Ripeti quest'operazione per tutti i restanti filetti, dopodichè immergi gli involtini nel brodo ancora caldo, riaccendi il fuoco e porta a ebollizione per circa 5 minuti. Scola gli involtini e lasciali raffreddare. Togli il filo da ciascun involtino e legali invece con un filo di erba cipollina che lo renderà più sfizioso e appetitoso da servire in tavola per i tuoi ospiti.

Decora il piatto con qualche ciuffetto di aneto.

Per questa ricetta abbiamo usato

Branzino

Branzino

×

Hai già registrato la tua Card online?

Accedi

{{errorMessage}}

Hai già la tua Card, ma non sei ancora registrato?

Registrati

 

Non hai ancora la tua Card?

Richiedila online

Accesso in corso