Primi piatti

Ravioloni di Astice e Piselli

Ravioloni di Astice e Piselli

  • 4 persone
  • 140 min

Ingredienti

150 gr di pasta fresca

2 astici da 400 gr circa ognuno

150 gr di piselli

500 gr di pomodori ramati

basilico

1/2 scalogno

olio extravergine di oliva

olio profumato all'aglio q.b.

Preparazione

Cuocete gli astici in un court-bouillon bollente per 10 minuti, raffreddateli in acqua corrente e poi sgusciateli. Tagliate le code a medaglioni e le chele a dadini.

Cuocete i piselli con un soffritto d'olio e scalogno tritato, bagnate con acqua e fate bollire per 10 minuti. Passate tutto al frullatore e poi al setaccio ottenendo una purea piuttosto densa, salate, pepate e aggiungete un filo d'olio profumato all'aglio.

Stendete sulla pasta un po' di purea di piselli e sovrapponentevi un medaglione d'astice, coprite con un po' di purea, chiudete la pasta e formate i ravioloni.

Sbollentate i pomodori, spellateli, eliminate i semi in eccesso e tagliate la polpa a dadini. Fate bollire in abbondante acqua salata i ravioli per 5 minuti circa.

Fate soffriggere l'aglio in camicia e lo scalogno tritato con l'olio extravergine d'oliva. Aggiungete l'astice a dadini, i pomodori, unite i ravioli e profumate con il basilico tritato.

 

 

 

Consiglio:

L'astice può essere sostituito con l'aragosta. Controllate che la purea di sia ben concentrata altrimenti potrebbe inumidire la pasta e romperla.

Per questa ricetta abbiamo usato

Astice

Astice

×

Hai già registrato la tua Card online?

Accedi

{{errorMessage}}

Hai già la tua Card, ma non sei ancora registrato?

Registrati

 

Non hai ancora la tua Card?

Richiedila online

Accesso in corso