13 Ottobre 2021

Scopriamo le indicazioni nutrizionali del pesce

Saper leggere e comprendere correttamente le indicazioni nutrizionali e quelle sulla salute è importante per mantenersi in forma con un’alimentazione sana e corretta a base di pesce.

I prodotti alimentari, in particolare il pesce, sono ricchi di proprietà e benefici che a volte sono poco noti ai consumatori che decidono di comprare l’una o l’altra specie, e queste informazioni spesso vengono percepite come semplici slogan pubblicitari.

E’ fondamentale, quindi, spiegare la giusta differenza fra le indicazioni nutrizionali e quelle sulla salute basate sull’esistenza di alcuni parametri di riferimento. Di seguito riportiamo i cosiddetti “claim nutrizionali e salutistici” più noti nella valutazione del pesce sotto il profilo nutrizionale.

Claim nutrizionali e salutistici

FONTE DI PROTEINE – Si può dichiarare quest’indicazione quando almeno il 12 % del valore energetico dell’alimento è apportato da proteine.

A BASSO CONTENUTO DI GRASSI SATURI – La somma degli acidi grassi saturi e degli acidi grassi trans contenuti nel prodotto non supera 1,5 g/100 g;

RICCO DI ACIDI GRASSI OMEGA-3 – Gli Omega-3 sono acidi grassi essenziali, ovvero sostanze indispensabili per il corretto funzionamento del nostro organismo. Essi però non possono essere sintetizzati dalle cellule umane e l’unico modo per garantire all’organismo di avere a disposizione gli Omega-3 di cui ha bisogno è introdurli con la dieta. Possono essere di 3 tipi:

  • acido alfa-linolenico (ALA)
  • acido eicosapentaenoico (EPA)
  • acido docosaesaenoico (DHA)

Mentre il primo è di origine vegetale, l’EPA e il DHA si trovano nei pesci d’acqua salata e nelle microalghe. L’indicazione che un alimento è ricco di acidi grassi omega-3 come ad esempio le pannocchie di mare o il salmone, è consentita solo se il prodotto contiene almeno 0,6 g di acido alfa-linolenico (ALA) per 100 g e per 100 kcal oppure almeno 80 mg della somma di acido eicosapentanoico (EPA) e acido docosaesaenoico (DHA) per 100 g e per 100 kcal.

Indicazioni sulla salute

A seconda dei valori nutrizionali sopra riportati è possibile dichiarare una serie di benefici correlati per la salute:

PROTEINE: si può dichiarare che l’elevata quantità di proteine presenti in un alimento contribuisce alla crescita e al mantenimento sia della massa muscolare che della salute delle ossa.

GRASSI SATURI: la riduzione dell’assunzione di grassi saturi contribuisce, invece, al mantenimento dei livelli normali di colesterolo nel sangue.

ACIDI GRASSI OMEGA 3: con l’assunzione giornaliera di almeno 250 mg di OMEGA 3 si può dichiarare al consumatore l’effetto benefico per la salute rilasciato da questo speciale acido grasso, utile per mantenere le funzioni cerebrali e visive, la concentrazione dei trigliceridi nel sangue e la normale pressione sanguigna.

Altri articoli del Blog


Altri articoli
del Blog

Segui la rotta della
Conchiglia Card
e scopri tutti i vantaggi

D.I.MAR. s.r.l.
P.IVA e C.F. 01140570431 – Cap. Soc. € 5.000.000,00 i.v. – Iscrizione R.E.A. MI n.1972279 – © 2021 SAPORE DI MARE – Tutti i diritti riservati – PRIVACY POLICY COOKIE POLICY CREDITSCODICE ETICO

D.I.MAR. s.r.l.
P.IVA e C.F. 01140570431 – Cap. Soc. € 5.000.000,00 i.v. – Iscrizione R.E.A. MI n.1972279 – © 2021 SAPORE DI MARE – Tutti i diritti riservati – PRIVACY POLICYCOOKIE POLICYCREDITSCODICE ETICO

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Gamberi marinati alla griglia

Ingredienti per 4 persone

8 gamberi interi
4 zucchine
1 cipolla di Tropea
...

Login / Registrati

Hai la Conchiglia Card e sei già registrato?

Hai la Conchiglia Card ma non sei ancora registrato?

Non hai ancora
la Conchiglia Card?

Questa sezione tornerà disponibile a breve!