6 Luglio 2022

I benefici del mare e del sole: iodio, vitamina D e il giusto mix di sport acquatici.

Se ogni anno, con l’arrivo della bella stagione, senti il bisogno di andare al mare, ricongiungerti con la spiaggia e le onde, non c’è nulla di strano, anzi, è del tutto normale. Il mare e il sole, infatti, sono un vero toccasana per il nostro organismo. Hanno la capacità di ricostituire il benessere sia fisico sia psichico, apportando benefici a corpo e mente.

Non si tratta solo di rilassarsi sotto l’ombrellone, leggendo un buon libro e lasciandosi alle spalle lo stress causato dalla vita frenetica della città, ma il mare ci fornisce un apporto di sostanze nutrienti come la salsedine, la vitamina D e lo iodio che contribuiscono a ripristinare la serenità di cui abbiamo bisogno.

L’ambiente marino e il benessere fisico

I benefici che l’ambiente marino apporta al nostro corpo vengono scientificamente chiamati “Talassoterapia”. Ad esempio, stare semplicemente seduti in riva al mare è già molto utile e positivo, in quanto la brezza marina è particolarmente ricca di sali minerali, quali cloruro di sodio, calcio, iodio e potassio, e costituisce così un aerosol naturale che migliora le funzioni respiratorie.

Questa è solo una piccola parte dei benefici che possiamo ottenere trascorrendo del tempo al mare, vediamoli tutti:

–        Camminare sul bagnasciuga è particolarmente positivo perché quest’attività costituisce un massaggio a tutto il corpo. Grazie all’effetto stimolante della pressione delle onde sulla sabbia possiamo migliorare il funzionamento del sistema linfatico e la microcircolazione. Questa semplice attività è quindi ideale per chi soffre di ritenzione idrica.

–        Stare al mare comporta anche un’esposizione più prolungata al sole, il che stimola la produzione di vitamina D da parte del nostro corpo. Questa sostanza è essenziale per il nostro sistema immunitario, poiché contribuisce alla produzione di linfociti e quindi alla protezione da virus e batteri. È però molto importante poter godere di questo beneficio in maniera responsabile e sicura. Bisogna infatti ricordarsi sempre di applicare la crema solare e di evitare i momenti più caldi della giornata.

–        Esistono diverse tipologie di vitamina D ed è importante assumerle tutte, anche attraverso l’alimentazione come il pesce, uno dei pochi alimenti in grado di fornirci questo nutrimento. Ad esempio, la trota, il salmone, lo sgombro, il pesce spada, le sardine e il tonno sono ricchi di vitamina D.

–        Fare il bagno nell’acqua marina è fondamentale per la salute della nostra pelle, infatti, i sali minerali contenuti al suo interno sono un rimedio naturale per una bella pelle sana e luminosa.

Infine, quando si è in vacanza al mare, è essenziale mantenersi attivi per non perdere la tonicità dei muscoli. In questo, l’ambiente circostante ci viene incontro, fornendoci molte opportunità per praticare attività fisica.

Tutti i benefici degli sport acquatici

Come appena detto, la spiaggia ci offre moltissime possibilità di scelta quando si tratta di sport. Eccone alcuni fra i più in voga con vari livelli di difficoltà:

–        FitWalk: si tratta di una semplice camminata sulla spiaggia, che puoi intraprendere ad andatura lenta o moderata. Serve a tonificare i muscoli delle gambe e a mantenere attiva la circolazione.

–        Acquagym: è uno sport aerobico dovei movimenti vengono svolti all’interno dell’acqua e il peso del nostro corpo risulta impercettibile, per questo è particolarmente consigliata a chi ha problemi alle articolazioni.

–        Kayak: è uno sport completo che permette di allenare sia la parte superiore sia quella inferiore del corpo. In più unisce lo sforzo fisico alla voglia di esplorazione e avventura perché permette di raggiungere baie o calette accessibili solo via mare.

–        Stand-up Paddle o SUP: questo sport si pratica stando in piedi su una tavola mentre si rema. È un’attività molto versatile, in quanto è semplice e si può praticare in assenza di vento.

–        Snorkeling: perfetto per chi ama nuotare, permette di ammirare la flora e la fauna dei fondali marini.

–        Windsurf, Kitesurf e Wing foil: il mare offre la possibilità di praticare anche sport più complessi ed estremi, come windsurf, kitesurf e wing foil, che combinano l’energia delle onde con quella del vento grazie a tavole, vele e altri supporti come l’ala gonfiabile del wing foil, lo sport acquatico del momento, che riproduce il movimento delle ali di gabbiano che sfruttano la forza del vento e rimangono in volo all’infinito. Il nostro consiglio è quello di affidarsi a degli istruttori professionisti e recarsi nelle strutture più adatte, che in Italia si trovano in tutti i litorali e zone costiere.

Lo sapevi che il mare è importante anche per il benessere mentale?

Ora che abbiamo scoperto quelli che sono i benefici fisici che il mare e gli sport acquatici apportano al nostro organismo, parliamo dell’importanza che esso ha per la nostra mente. Già in tempi antichi l’acqua è sempre stata associata alla vita, ecco perché viviamo le nostre vacanze al mare come un ritorno alle origini. La nostra mente infatti, inconsciamente, percepisce questo elemento come un posto sicuro e protetto. Non a caso, diversi scienziati hanno coniato un termine originale per definire i benefici psicologici del mare: lo spazio blu, ovvero un insieme di elementi multisensoriali, odori, rumori, sapori, che ci conferiscono un senso di pace e serenità. Vediamoli nel dettaglio:

–        Prima di tutto l’effetto rilassante del mare è dovuto al fatto che la nostra mente lo associa alla vacanza e quindi a una situazione di relax, un allontanamento da quelli che sono i milioni di stimoli a cui la città ci sottopone.

–        Il movimento del mare e il suo rumore hanno poi un effetto quasi ipnotico, che provoca una variazione positiva delle nostre onde cerebrali. È per questo che spesso vengono utilizzati durante massaggi e trattamenti rilassanti.

–        Infine, i raggi del sole e l’acqua sono in grado di aumentare e favorire il rilascio di serotonina, l’ormone della felicità, da parte del nostro organismo, allontanando quindi ansia e nervosismo.

Da ora in poi nessun dubbio sulle tue vacanze estive… il mare è sempre la scelta giusta!

​​

Altri articoli del Blog


Altri articoli
del Blog

Segui la rotta della
Conchiglia Card
e scopri tutti i vantaggi

Gamberi marinati alla griglia

Ingredienti per 4 persone

8 gamberi interi
4 zucchine
1 cipolla di Tropea
...

Login / Registrati

Hai la Conchiglia Card e sei già registrato?

Hai la Conchiglia Card ma non sei ancora registrato?

Non hai ancora
la Conchiglia Card?

Questa sezione tornerà disponibile a breve!