6 Agosto 2021

Pesce spada: caratteristiche nutrizionali e come cucinarlo.

Il pesce è notoriamente un cibo sano, indicato per una buona e corretta alimentazione. Nella categorizzazione dei diversi pesci che si portano in tavola ogni giorno, spesso si preferisce il cosiddetto “pesce azzurro” rispetto al pesce bianco, questo grazie all’apporto nutritivo che il primo dà al nostro organismo, ricco di grassi polinsaturi (o Omega 3) fondamentali per la nostra dieta quotidiana.  

Quello che invece non sempre si sa è che ad appartenere alla classe dei “pesci azzurri” non sono solo i pesci piccoli come sardine, acciughe o aringhe ma anche taglie di pescato più grandi come ad esempio il pesce spada.

Il pesce spada, dal nome scientifico di Xiphias gladius, è una tra le specie di pesce più pregiate per le sue carni saporite e nutrienti, e fortunatamente è anche piuttosto diffuso nel Mar Mediterraneo, grazie alle sue acque temperate che esso predilige. Si tratta di un pesce di taglia molto grande i cui esemplari adulti possono anche arrivare a 5 mt di lunghezza e a un peso che si avvicina ai 450 chili. Il suo colore è tendente al blu-bluastro ed argento sui fianchi e la tipica spada, detta anche gladio o rostro, gli serve non solo a fendere l’acqua, per aumentare la velocità nel nuoto, ma permette anche di stordire le prede con un colpo orizzontale e difendersi da nemici come squali e altri predatori.

Il pesce spada è un’ottima scelta per una giusta dieta quotidiana poiché magro, altamente digeribile e ricco di nutrienti ideali per il nostro organismo, soprattutto per affrontare il caldo estivo: sali minerali, vitamine, proteine come selenio, fosforo e potassio. In particolare, la quantità di vitamina C che esso contiene stimola il sistema immunitario negli adulti come nei bambini!

Pesce spada & ricette per tutti i gusti!

Il pesce spada non si limita ad essere sano e gustoso, ma è anche particolarmente versatile in cucina, da preparare alla griglia o al forno e da abbinare a un contorno di verdure per una corretta dieta bilanciata. Inoltre i suoi tranci sono privi di fastidiose lische e per questo rappresentano un’ottima e gustosa soluzione per i bambini e per tutti coloro che non amano eliminare le spine prima della consumazione.

Il pesce spada si presta a numerose ricette, dalle più tradizionali per tutta la famiglia come il pesce spada alla griglia con contorno di zucchine, fino alle più fantasiose come una fresca insalata estiva con pesce spada grigliato o alle più ricercate come un secondo piatto a base di pesce spada con germogli di soia e ribes. Insomma, non resta che sbizzarrirsi ai fornelli!

Altri articoli del Blog


Altri articoli
del Blog

Segui la rotta della
Conchiglia Card
e scopri tutti i vantaggi

D.I.MAR. s.r.l.
P.IVA e C.F. 01140570431 – Cap. Soc. € 5.000.000,00 i.v. – Iscrizione R.E.A. MI n.1972279 – © 2021 SAPORE DI MARE – Tutti i diritti riservati – PRIVACY POLICY COOKIE POLICY CREDITSCODICE ETICO

D.I.MAR. s.r.l.
P.IVA e C.F. 01140570431 – Cap. Soc. € 5.000.000,00 i.v. – Iscrizione R.E.A. MI n.1972279 – © 2021 SAPORE DI MARE – Tutti i diritti riservati – PRIVACY POLICYCOOKIE POLICYCREDITSCODICE ETICO

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Gamberi marinati alla griglia

Ingredienti per 4 persone

8 gamberi interi
4 zucchine
1 cipolla di Tropea
...

Login / Registrati

Hai la Conchiglia Card e sei già registrato?

Hai la Conchiglia Card ma non sei ancora registrato?

Non hai ancora
la Conchiglia Card?

Questa sezione tornerà disponibile a breve!